corso vittorio emanuele

3 articoli

corso002

Il Corso: le attività lavorative negli anni ‘50 -‘60 e dintorni (numeri civici pari)

…si poteva trovare uno di tutto: zucchero a pezzi, scampoli di tela, posate, mutande, essenze per liquori, lenzuola, batterie da cucina, reggipetti…  Negli anni ’50 – ’60 Palazzolo aveva il volto di un paese tranquillo, ordinato, pulito, popolato da gente serena, dignitosa, ricca di buon senso. Le strade erano piene […]

corso visto da san sebastiano

Il Corso: le attività lavorative negli anni ‘50 -‘60 e dintorni

IL CIVICO 13 OSPITAVA OCCASIONALMENTE SPETTACOLI E BALLETTI DI SCIANTOSE CHE FACEVANO DIVERTIRE ADULTI E VITELLONI… CONTINUIAMO CON IL COMPORRE IL FRASTAGLIATO MOSAICO (PROBABILMENTE NON SCEVRO DI INESATTEZZE) DEGLI ESERCIZI COMMERCIALI E ARTIGIANALI RELATIVO AGLI ANNI ’50, ’60, UN’EPOCA CHE OGGI APPARE LONTANISSIMA, OBSOLETA, PER VIA DELLA RAPIDITÀ DEI CAMBIAMENTI […]

Il-Corso-di-Palazzolo-negli-anni-40_2

Il Corso: salotto mondano di Palazzolo

Corso Vittorio Emanuele, vecchia materna strada con maliziosa curva lieve: l’antica insaziabile passeggiata di generazioni paesane: in aeternum! … Continuando, dopo il terremoto del 1693, la tendenza di sviluppo della città nel quartiere di S. Sebastiano, cioè in una zona più alta, nel nuovo centro incomincia a prendere fisionomia il […]